image-567
image-777

accedi all'area riservata

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

lacuradeltempo.chieti@gmail.com

la rivista del benessere

Scopri tutte le novità e leggi le ultime news

Tutti gli articoli

blog-detail

Superare pregiudizi e promuovere l’uguaglianza - E se la vera barriera da abbattere fosse quella sociale?
Psicologia,

Superare pregiudizi e promuovere l’uguaglianza - E se la vera barriera da abbattere fosse quella sociale?

Dott.a Martina Forestieri

2023-03-16 11:14

Articolo a cura della Dott.a Martina ForestieriLaureata in Neuroscienze cognitive

Barriere architettoniche - quando la società è il vero limite dell’inclusione
Psicologia,

Barriere architettoniche - quando la società è il vero limite dell’inclusione

Dott.a Martina Forestieri

2023-03-16 11:00

Articolo a cura della Dott.a Martina ForestieriLaureata in Neuroscienze cognitive

Tra mente e corpo – l’arteterapia nei disturbi del comportamento alimentare
Psicologia,

Tra mente e corpo – l’arteterapia nei disturbi del comportamento alimentare

Dott.ssa Sabrina Di Pumpo

2023-03-08 15:47

Articolo a cura della Dott.a Sabrina Di Pumpo, Laureata in Psicologia Clinica e della Salute

Anoressia - quali effetti sul piano cognitivo?
Psicologia,

Anoressia - quali effetti sul piano cognitivo?

Dott.ssa Sabrina Di Pumpo

2023-03-07 12:47

Articolo a cura della Dott.ssa Sabrina Di Pumpo, Laureata in Psicologia Clinica e Della Salute

Invecchiamento attivo - 5 consigli per promuoverlo
Psicologia,

Invecchiamento attivo - 5 consigli per promuoverlo

Dott.a Angela Grisolia

2023-03-02 13:00

Articolo a cura della Dott.a Angela Grisolia, Laureata in Neuroscienze Cognitive

L’invecchiamento attivo - l’altra faccia della medaglia
Psicologia,

L’invecchiamento attivo - l’altra faccia della medaglia

Dott.a Angela Grisolia

2023-03-02 10:31

Articolo a cura della Dott.a Angela GrisoliaLaureata in Neuroscienze Cognitive

La Disprassia in ambito scolastico - Suggerimenti e strategie di supporto a scuola
Psicologia,

La Disprassia in ambito scolastico - Suggerimenti e strategie di supporto a scuola

Dott.a Chiara Binni

2023-02-23 10:21

Articolo a cura di Binni ChiaraLaureata in Psicologia Clinica e Della Salute

La Disprassia evolutiva - Segnali e sintomi da non sottovalutare
Psicologia,

La Disprassia evolutiva - Segnali e sintomi da non sottovalutare

Dott.a Chiara Binni

2023-02-23 10:00

Articolo a cura della Dott.a Binni ChiaraLaureata in Psicologia Clinica e Della Salute

Sordità – Suggerimenti per comunicare
Psicologia,

Sordità – Suggerimenti per comunicare

Dott.a Chiara Ascenzo

2023-02-16 10:11

Articolo a cura della Dott.a Chiara AscenzoLaureata in Psicologia Clinica e della Salute.

Sordità – Sintomi e limitazioni sociali
Psicologia,

Sordità – Sintomi e limitazioni sociali

Dott.a Chiara Ascenzo

2023-02-16 09:58

Articolo a cura della Dott.a Chiara AscenzoLaureata in Psicologia Clinica e della Salute.

Come prevenire gli episodi di aggressività nelle demenze? - Suggerimenti pratici per i caregivers
Psicologia,

Come prevenire gli episodi di aggressività nelle demenze? - Suggerimenti pratici per i caregivers

Dott. a Marta Fiore

2023-02-09 10:11

Articolo a cura della Dott.a Marta FioreLaureata in Psicologia Clinica e della Salute

Aggressività e demenza - Quando la demenza diventa aggressiva?
Psicologia,

Aggressività e demenza - Quando la demenza diventa aggressiva?

Dott. a Marta Fiore

2023-02-09 09:52

Articolo a cura della Dott.a Marta FioreLaureata in Psicologia Clinica e della Salute.

Encefalopatie e disabilità motorie - 3 suggerimenti per cercare di prevenirle

Encefalopatie e disabilità motorie - 3 suggerimenti per cercare di prevenirle

Dott.a Martina Forestieri

2023-02-02 10:20

Articolo a cura della Dott.a Martina ForestieriLaureata in Neuroscienze Cognitive

Disabilità motoria negli adolescenti - cause e definizioni
Psicologia,

Disabilità motoria negli adolescenti - cause e definizioni

Dott.a Martina Forestieri

2023-02-02 10:04

Articolo a cura della dott.a Martina ForestieriLaureata in Neuroscienze cognitive

Ictus – spunti di riabilitazione
Psicologia,

Ictus – spunti di riabilitazione

Dott.ssa Sabrina Di Pumpo

2023-01-25 12:16

Articolo a cura della Dott.a Sabrina Di PumpoLaureata in Psicologia Clinica e della Salute

Ictus – tra manifestazioni e vissuti
Psicologia,

Ictus – tra manifestazioni e vissuti

Dott.ssa Sabrina Di Pumpo

2023-01-25 11:55

Articolo a cura della Dott.a Sabrina Di PumpoLaureata in Psicologia Clinica e della Salute

Maurice Ravel - tra arte, patologia e trasformazione
Psicologia,

Maurice Ravel - tra arte, patologia e trasformazione

Pasquale Iannotta

2023-01-23 13:34

Articolo a cura di Pasquale Iannotta, Laureando in Terapia Occupazionale

Il fundraiser nel terzo settore – Ruolo e strategie
Psicologia,

Il fundraiser nel terzo settore – Ruolo e strategie

Pasquale Iannotta

2023-01-23 10:21

Articolo a cura di Pasquale IannottaLaureando in Terapia Occupazionale

𝗕𝗮𝗻𝗱𝗼 𝗱𝗶 𝗦𝗲𝗿𝘃𝗶𝘇𝗶𝗼 𝗖𝗶𝘃𝗶𝗹𝗲 𝗨𝗻𝗶𝘃𝗲𝗿𝘀𝗮𝗹𝗲 𝟮𝟬𝟮𝟮. 𝗜l progetto de La Cura del Tempo
News,

𝗕𝗮𝗻𝗱𝗼 𝗱𝗶 𝗦𝗲𝗿𝘃𝗶𝘇𝗶𝗼 𝗖𝗶𝘃𝗶𝗹𝗲 𝗨𝗻𝗶𝘃𝗲

La Cura del Tempo

2023-01-17 11:20

𝗕𝗮𝗻𝗱𝗼 𝗱𝗶 𝗦𝗲𝗿𝘃𝗶𝘇𝗶𝗼 𝗖𝗶𝘃𝗶𝗹𝗲 𝗨𝗻𝗶𝘃𝗲𝗿𝘀𝗮𝗹𝗲 𝟮𝟬𝟮𝟮. 𝗜 𝗽𝗿𝗼𝗴𝗲𝘁𝘁𝗶 𝗱𝗲𝗹 𝗖𝗦𝗩 𝗔𝗯𝗿𝘂𝘇𝘇𝗼posti disponibili all’int

Disgrafia - luoghi comuni, risposte ed esercizi consigliati
Psicologia,

Disgrafia - luoghi comuni, risposte ed esercizi consigliati

Montefusco Adriana

2023-01-16 10:44

Articolo a cura di Adriana MontefuscoLaureanda in Terapia Occupazionale

articolo del giorno

Dalla memoria ai disturbi comportamentali – Piccoli accorgimenti per i caregiver

2021-05-19 18:42

Dott.ssa Mina Turi

Psicologia, La cura del tempo, Chieti, psicologia, demenze, memoria, disturbi comportamentali,

Dalla memoria ai disturbi comportamentali – Piccoli accorgimenti per i caregiver

Articolo a cura della Dott.sa Mina TuriLaureata in Psicologia dei Gruppi, Comunità e Organizzazioni

Uno dei sintomi più comuni delle demenze è sicuramente la perdita della memoria.  

 

“La memoria, per tutto ciò che fa per noi ogni giorno ... per tutte le imprese che a volte possono stupirci, può anche essere un piantagrane", afferma Daniel Schacter, autore di “ I sette peccati della memoria: come la mente dimentica e ricorda”.  In uno studio dell’Harvard Health Publishing, Schacter spiega che, nel momento in cui una persona invecchia, si presentano i sette peccati della memoria: transitorietà, assenza della mente, blocco, errata attribuzione, suggestionabilità, pregiudizio e persistenza.

La transitorietà è l’aspetto più importante della memoria, poiché i nostri ricordi, se non li richiamiamo spesso, vengono persi. Infatti, nelle demenze, la memoria a breve termine è quella colpita per prima, mentre quella a lungo termine resiste nonostante l’insorgenza della demenza.

In questa ottica, sorgono diverse difficoltà nella quotidianità della persona affetta da demenza poiché si manifestano sintomi di insicurezza, confusione, frustrazione e vergogna che portano a colpevolizzare qualcun altro per ciò che si sente.  

Quando accade ciò, il caregiver deve trasmettere un atteggiamento positivo senza pensare che i comportamenti aggressivi o non usuali della persona siano rivolti contro di lui, poiché alla perdita di memoria si affiancano anche i disturbi comportamentali, e deve cercare di distrarre la persona cara per non eccedere nella ripetitività dei gesti e delle parole.

I disturbi comportamentali creano una fonte di forte stress per i caregiver poiché la maggior parte di loro non sono preparati a queste situazioni e non sanno come affrontarle. Ad esempio, molti caregiver non sanno che questi disturbi sono causati dalla caduta dei freni inibitori e alla frustrazione derivata dalla perdita della memoria.

mmm-1621434310.jpg

Cosa può fare un caregiver in questi casi?

• Avere un atteggiamento rassicurante nei confronti della persona affetta da demenza, e nello stesso tempo non avere un tono impositivo quando si cerca di far svolgere un azione

• Far distrarre la persona proponendo delle attività semplici da fare insieme

• Organizzare un ambiente sicuro e confortevole con dei punti di riferimento

• Non avere atteggiamenti negativi e non rimproverare in modo aggressivo, ma sottolineare le azioni positivi e quelle negative nel migliore dei modi

• È opportuno che si indaghi la causa dei comportamenti aggressivi cercando di trovare una soluzione, e cercando di evitare quelle situazioni che hanno provocato questi disturbi comportamentali.

 

Quando viene diagnosticata una tipologia di demenza a una persona cara non è sicuramente facile da accettare, ma seguendo piccoli accorgimenti la quotidianità può diventare più semplice e sicuramente si incontreranno meno ostacoli. L’importante è mantenere un atteggiamento positivo!

 

Per approfondimenti:
https://www.alzheimer-riese.it/contributi-dal-mondo/esperienze-e-opinioni/9793-cosa-e-la-fugacita-la-transitorieta-della-memoria

https://asugi.sanita.fvg.it/export/sites/aas1/it/documenti/all_dat/mat_info/dsm_quando_la_memoria_svanisce.pdf

 

Articolo a cura della Dott.sa Mina Turi

Laureata in Psicologia dei Gruppi, Comunità e Organizzazioni

minaturi29@gmail.com

 
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder