image-567
image-777

accedi all'area riservata

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

lacuradeltempo.chieti@gmail.com

la rivista del benessere

Scopri tutte le novità e leggi le ultime news

Tutti gli articoli

blog-detail

Ictus – spunti di riabilitazione
Psicologia,

Ictus – spunti di riabilitazione

Dott.ssa Sabrina Di Pumpo

2023-01-25 12:16

Articolo a cura della Dott.a Sabrina Di PumpoLaureata in Psicologia Clinica e della Salute

Ictus – tra manifestazioni e vissuti
Psicologia,

Ictus – tra manifestazioni e vissuti

Dott.ssa Sabrina Di Pumpo

2023-01-25 11:55

Articolo a cura della Dott.a Sabrina Di PumpoLaureata in Psicologia Clinica e della Salute

Maurice Ravel - tra arte, patologia e trasformazione
Psicologia,

Maurice Ravel - tra arte, patologia e trasformazione

Pasquale Iannotta

2023-01-23 13:34

Articolo a cura di Pasquale Iannotta, Laureando in Terapia Occupazionale

Il fundraiser nel terzo settore – Ruolo e strategie
Psicologia,

Il fundraiser nel terzo settore – Ruolo e strategie

Pasquale Iannotta

2023-01-23 10:21

Articolo a cura di Pasquale IannottaLaureando in Terapia Occupazionale

𝗕𝗮𝗻𝗱𝗼 𝗱𝗶 𝗦𝗲𝗿𝘃𝗶𝘇𝗶𝗼 𝗖𝗶𝘃𝗶𝗹𝗲 𝗨𝗻𝗶𝘃𝗲𝗿𝘀𝗮𝗹𝗲 𝟮𝟬𝟮𝟮. 𝗜l progetto de La Cura del Tempo
News,

𝗕𝗮𝗻𝗱𝗼 𝗱𝗶 𝗦𝗲𝗿𝘃𝗶𝘇𝗶𝗼 𝗖𝗶𝘃𝗶𝗹𝗲 𝗨𝗻𝗶𝘃𝗲

La Cura del Tempo

2023-01-17 11:20

𝗕𝗮𝗻𝗱𝗼 𝗱𝗶 𝗦𝗲𝗿𝘃𝗶𝘇𝗶𝗼 𝗖𝗶𝘃𝗶𝗹𝗲 𝗨𝗻𝗶𝘃𝗲𝗿𝘀𝗮𝗹𝗲 𝟮𝟬𝟮𝟮. 𝗜 𝗽𝗿𝗼𝗴𝗲𝘁𝘁𝗶 𝗱𝗲𝗹 𝗖𝗦𝗩 𝗔𝗯𝗿𝘂𝘇𝘇𝗼posti disponibili all’int

Disgrafia - luoghi comuni, risposte ed esercizi consigliati
Psicologia,

Disgrafia - luoghi comuni, risposte ed esercizi consigliati

Montefusco Adriana

2023-01-16 10:44

Articolo a cura di Adriana MontefuscoLaureanda in Terapia Occupazionale

Disgrafia negli adulti - manifestazioni, trattamento e punti di forza
Psicologia,

Disgrafia negli adulti - manifestazioni, trattamento e punti di forza

Montefusco Adriana

2023-01-16 10:32

Articolo a cura di Adriana Montefusco Laureanda in Terapia Occupazionale

Demenza e assistenza- 5 consigli pratici per chi si prende cura di una persona affetta da demenza
Psicologia,

Demenza e assistenza- 5 consigli pratici per chi si prende cura di una persona affetta da demenza

Dott. a Marta Fiore

2023-01-10 10:35

Articolo a cura della Dott.a Marta FioreLaureata in Psicologia Clinica e della Salute

Le demenze oltre l’Alzheimer - ecco i 4 volti più comuni delle demenze
Psicologia,

Le demenze oltre l’Alzheimer - ecco i 4 volti più comuni delle demenze

Dott. a Marta Fiore

2023-01-09 10:43

Articolo a cura della Dott.a Marta FioreLaureata in Psicologia Clinica e della Salute

L’adolescente con disabilità – 4 suggerimenti utili per il supporto all’autonomia
Psicologia,

L’adolescente con disabilità – 4 suggerimenti utili per il supporto all’autonomia

Dott.a Martina Forestieri

2022-12-20 18:51

Articolo a cura della Dott. Martina ForestieriLaureata in Neuroscienze Cognitive

La disabilità nell’adolescente – Il diritto all’autonomia
Psicologia,

La disabilità nell’adolescente – Il diritto all’autonomia

Dott.a Martina Forestieri

2022-12-20 18:34

Articolo a cura della Dott.a Martina ForestieriLaureata in Neuroscienze Cognitive

Trattamento oncologico - Il ruolo della motivazione e del supporto psicologico
Psicologia, Chieti, consigli, psicologia, LACURADELTEMPO, #GiuliaFerraro, #terapiepsicologiche,

Trattamento oncologico - Il ruolo della motivazione e del supporto psicologico

Dott.ssa Giulia Ferraro

2022-12-20 12:58

Articolo a cura della Dott.a Giulia FerraroLaureata in Psicologia sociale, del lavoro e delle Organizzazioni

Avvicinarsi alla sindrome di tourette
Psicologia, Chieti, consigli, psicologia, LACURADELTEMPO, #SabrinaDiPumpo, #sindromeditourette,

Avvicinarsi alla sindrome di tourette

Dott.ssa Sabrina Di Pumpo

2022-12-20 11:47

Articolo a cura della Dott.a Sabrina Di PumpoLaureata in Psicologia Clinica e della Salute

Tumori e cura – Le fasi e le loro ripercussioni.
Psicologia, Chieti, psicologia, LACURADELTEMPO, tumore, #GiuliaFerraro, #fasioncologiche, #benesserementale,

Tumori e cura – Le fasi e le loro ripercussioni.

Dott.ssa Giulia Ferraro

2022-12-20 10:51

A cura della Dott.a Giulia FerraroLaureata in Psicologia sociale, del lavoro e delle Organizzazioni

La sindrome di Tourette – oltre i tic: diagnosi, sintomi e cause.
Psicologia, La cura del tempo, Chieti, psicologia, #SabrinaDiPumpo, #sindromeditourette, #malattiadeitic, #sintomiecause,

La sindrome di Tourette – oltre i tic: diagnosi, sintomi e cause.

Dott.ssa Sabrina Di Pumpo

2022-12-14 10:59

Articolo a cura della Dott.a Sabrina Di PumpoLaureata in Psicologia Clinica e della Salute

Progettazione Sociale: esempi e modelli da seguire
Psicologia,

Progettazione Sociale: esempi e modelli da seguire

Pasquale Iannotta

2022-12-12 10:04

Articolo a cura di Pasquale Iannotta Laureando in Terapia Occupazionale

Esploriamo il Terzo settore – Nel mondo del no profit
Psicologia,

Esploriamo il Terzo settore – Nel mondo del no profit

Pasquale Iannotta

2022-12-07 15:53

Articolo a cura di Pasquale IannottaLaureando in Terapia Occupazionale

Amputazione e sindrome dell’arto fantasma- 3 consigli per l’autoaccettazione
Psicologia, La cura del tempo, Chieti, consigli, psicologia, #AdrianaMontefusco, #artofantasma, #autoaccettazione,

Amputazione e sindrome dell’arto fantasma- 3 consigli per l’autoaccettazione

Montefusco Adriana

2022-12-02 17:26

Articolo a cura di Adriana MontefuscoLaureanda in Terapia occupazionale

L’amputazione di un arto e sindrome dell’arto fantasma- Come conviverci
Psicologia, #Psicologia #Chieti #LaCuraDelTempo #AdrianaMontefusco #Amputazione #ArtoFantasma,

L’amputazione di un arto e sindrome dell’arto fantasma- Come conviverci

Montefusco Adriana

2022-11-24 10:21

Articolo a cura di Adriana MontefuscoLaurenda in Terapia occupazionaleAdrianamont02@icloud.com

Il tumore-3 consigli da non sottovalutare
Psicologia, Chieti, consigli, psicologia, LACURADELTEMPO, tumore, #GiuliaFerraro, #equilibriomentale,

Il tumore-3 consigli da non sottovalutare

Dott.ssa Giulia Ferraro

2022-11-23 12:39

Articolo a cura della Dott.ssa Giulia FerraroLaureata in Psicologia sociale, del lavoro e delle organizzazioni

Scopri tutte le novità e leggi le ultime news

Tutti gli articoli

articolo del giorno

Il cioccolato fondente e i suoi benefici sul cervello – Mens sana in corpore sano

2022-04-12 18:57

Dott.ssa Teresa Zampetti

Psicologia,

Il cioccolato fondente e i suoi benefici sul cervello – Mens sana in corpore sano

Articolo a cura della Dott.ssa Zampetti TeresaLaureata in Psicologia Clinica e della Salute

pxb_183543_bccb55e050d5c2341e12f5af65c8cb68.jpg

Il cioccolato è materia viva,

 ha il suo linguaggio interiore.

Solo quando si sente oggetto di intima attenzione, e solo allora,

 esso cessa di ammaliar la gola e si mette a dialogare con i sensi.

(Alexander Von Humboldt)

 

Un numero indefinito di studi viene condotto dai ricercatori di tutto il mondo per stabilire cosa può far bene al nostro cervello e come noi possiamo prendercene cura, inserendo piccole e sane abitudini nel nostro quotidiano. La caccia all’elisir di lunga vita è sempre aperta … e indovinate un po'?! Un nostro alleato potrebbe nascondersi proprio tra gli alimenti più demonizzatidai seguaci delle diete fai da te , cheabbonderà sulle nostre tavole tra pochissimi giorni e che riempirà le nostre dispense per mesi  … il cioccolato , esatto!!!

Dai risultati ottenuti nei molteplici studi pubblicati su le più rinomate riviste del settore, studi in cui,banalmente, si è chiesto di mangiare una piccola quantità di cioccolato al giorno,grazie l’elaborazione dei tracciati registrati tramite elettroencefalogrammasi è riscontrato un incremento delle onde gamma,onde cerebrali associate alla neurosincronizzazione e alla neuroplasticità. Ciò ci dice ,in parole povere,che si registra un incremento notevole nella comunicazione tra i neuroni. Si èinoltre riscontrato, tramite analisi sanguigne, un aumento di alcune cellule anti-infiammatori: le cellule T.Ciò ci porta a dedurre che il cioccolato sembrerebbe avere altresìalcunieffetti positivi sul sistema immunitario.Si è anche osservato un modificarsi in positivo della pressione sanguigna. Sembrerebbe,quindiche, l’assunzione di cioccolato apporti effetti positivisull’intero apparato cardio-vascolare e anche che abbia delle interazioni sul sistema visivo.

Dopo l’assunzione di cioccolato si è registrato,un intervento di questo “nettare” tanto sull’umore , tanto sulla messa a disposizione per l’organismo di energia,necessaria al corretto svolgimento di diversi processi tanto fisiologici quanto cognitivi .

Si è anche riscontrato dai risultati prodotti dagli studi che un consumo regolare di cioccolatopotrebbe prevenire alcunemalattie neurodegenerative, come ad esempio le varie forme di demenza, e pare intervenga nelle prime fasi di quest’ultime. Nel cacao sono infatti presenti i polifenoli (antiossidanti) , i quali ridurrebbero i danni riscontrati alle vie nervose, ripristinando i processi sinaptici ovvero la comunicazione tra neuroni, interferendo sulle formazioni delle placche beta-amiloidi, le quali sono le responsabili dei danni neuronali associati a molte patologie neurodegenerative e interferirebbero nella riduzione dell’insulino-resistenza (reattività dell’ormone che regola l’assorbimento degli zuccheri) il che produrrebbe un miglioramento delle funzioni cognitive.

Attenzione ,però, si parla di cioccolato fondente almeno al 70% e in piccole quantità(si parla di 30g), non di qualunque tipo di cioccolato e in dosi eccessive!Questo “frutto degli Dei” sembrerebbe essere un vero toccasana tanto per la mente, tanto per il corpo, tanto per l’anima, visti i nutrienti in esso presenti e le interazioni positive di questi su concentrazione, memoria, prontezza, buonumore,ossidazione e invecchiamento cellulare, pressione sanguigna, stanchezza ,spossatezza e comunicazione neuronale.

Quindi, in questo periodo di festa,approfittiamone per regalare uova di cioccolato fondente, meglio ancora se provenienti da associazioni che devolvono i proventi in cause benefiche,spesso presenti nelle maggiori piazze italiane o negli stand dei supermercati che aderiscono a queste nobili cause e quindi facilmente reperibili da tutti.Permettete e voi e ai vostri cari di farsi e far del bene e cercate di mantenere questa abitudine, sana, per tutto l’anno.

 

Bibliografia

https://www.alzheimer-riese.it/contributi-dal-mondo/ricerche/7016-cioccolato-fondente-puo-realmente-potenziare-il-cervello

https://life120.it/informazione-salute/2293-cacao-una-spolverata-di-benessere-che-previene-e-inibisce-l-alzheimer.html

https://www.lifegate.it/il-cacao-blocca-lalzheimer-e-lo-previene

https://www.corriere.it/salute/12_agosto_15/cacao-contro-alzheimer_7931935c-e6d2-11e1-aa6d-129c31caec0a.shtml

https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/12/29/cioccolato-fondente-i-benefici-per-salute-e-umore-bastano-3-quadratini-al-giorno-per-ridurre-rischio-di-infarto-ictus-e-depressione-consigliato-in-diete-dimagranti/6439299/#:~:text=%E2%80%9CIl%20consumo%20di%20cioccolato%20riduce,che%20ha%20un%20effetto%20energizzante.

 

Articolo a cura della Dott.ssa Zampetti Teresa

Laureata in Psicologia Clinica e della Salute

zampettiteresa@gmail.com

Come creare un sito web con Flazio